Veglie, una società contadina. Gli anni ’50

0
Giovanni Parente, salutando Gianni Giannoccolo, sindaco di Veglie tra il '56 e il '61, l'ha ricordato come il "grande sindaco e prestigioso dirigente sindacale, organizzatore leale, capace di grandi masse". Era...

Culto di san Giovanni Battista a Veglie. Frammenti storici

0
Frammenti storici sul culto di San Giovanni Battista a Veglie “Egli è, Uditori, un grande impegno di chi si espose a predicare verità poco aggradevoli nelle Corti, ove siccome...

C’ERA UNA VOLTA A VEGLIE

0
C'era una volta a Veglie. Qualche mese fa il “grande” Enzo De Benedittis postò su facebock questa foto un po' datata, accompagnata da una domanda “Chi si ricorda dove stava? “ Un monumento mai completato e...

STORIA DELLA CHIESA MADONNA DEI GRECI

0
di antonio de benedittis. Nel leggere dei documenti sulla storia della MADONNA DEI GRECI, ho trovato questa curiosa storiella sviluppatasi nei dintorni della masseria Panareo, la pubblico ma con la raccomandazione di leggere per intero...

Il documento più antico su Veglie

0
Sommario Agli inizi del 1300 VELLE è un casale di Terra d'Otranto, posseduto, insieme a Leverano e ad Albaro (lu aru nel dialetto di Leverano), dal Milite ROBERTO DE...

Cripta della Favana: storia ed architettura

0
Tra i più qualificati e più completi saggi di storia generale, di storia patria, di arte civile e religiosa, di geografia e turismo; tra le migliori enciclopedie, nel menzionare Veglie, gli autori...

Gioielli Vegliesi (parte 2): le chiese e i culti

0
Chiesa Matrice di San Giovanni Battista e Santa Irene La Chiesa Madre, dedicata a San Giovanni Battista e Santa Irene, fu fondata intorno alla metà del secolo XV: di...

Michele Nicolaci – CAVALIERE DELLA REPUBBLICA

0
In data 22 ottobre 2014, alle ore 17.19 è giunto il telegramma da parte del Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica, Palazzo del Quirinale, Roma, firmato da Donato MARRA, Segretario Generale della...

Un viaggio nella Cripta della Favana

0
VERGINE CON BAMBINO - E' l'affresco meglio conservato della cripta e l'unico riconducibile alla fine del secolo XIV. La Madonna indossa il maphorion sul chitone, ha in braccio il  Bambino che, come da iconografia tradizionale, benedice...

Frammento di Cratere con Scena Fliacica – Veglie

0
Il frammento ceramico illustrato nella foto potrebbe appartenere ad un cratere a campana a figure rosse di fabbrica italiota, databile generalmente nell’ambito del IV secolo a.C. Dai pochi elementi superstiti figurati sembra...

I PIÙ LETTI