Le poesie di Ziu Roccu: “Pensieri Paesani”

0
Ulia bi ticu na cosa a tutti quanti,Ma tocca cu stai attentu cu li bricanti,Ti certu iou male no mboiu bi fazzuMa facitine turmire subbra lu matarazzuNo bi mintiti certe malote a...

Le poesie ti Ziu Roccu: “Maremotu”

0
Iou mi ricordu sirma ca ticia"Lu terramotu è bruttu, fiju mia"poi 'nci pinsava nu picca e continuavae fissu intra all’uecchi mi guardava. Sirai tinìa paura cu mi ticenna cosa...

Le poesie ti Ziu Roccu: “la Speranza”

0
L'annu tomila e sette si nne sciutue a muta gente, si sape, no nn'è piaciutua ncapu girane ncora dri storie brutteca pi Santu Suliestru li scancillamu tutte. Ti quannu...

Pandemia 2020

0
Istu ca drha fore nu virus ni sta 'mbilena,scrivu ddo righi durante sta quarantena. Curiosu stu fattu, ddo simu rriati,chiusi in clausura comu lli Frati. Tutti nni malangavame intrha stu paese,e moi, tutti uniti cu passa...

La piazza di Veglie

0
Oggi vi parlo della Piazza, un Santo la veglia con la sua stazza. Anziani che discutono del piu e del meno, dove il piu arzillo urla all'amico “butta il veleno”. Di lato c'è il Palazzo Cacciatore, ma tira piu...

La festa ti San Giuanni

0
Caru San Giuanni, quiddhru piccinnu,ca alla sira ti lu 23 ti cantane l’innu, Santu protettore ti nu paise no tantu ranne,ca alli tiempi antichi stia a mienzu alli patule e alli...

Nu ecchiu forte, tuestu e caminante

0
Nu ecchiu forte, tuestu e caminante è statu ti la Barca lu comandante. A 'ngiru pi lu munnu si nn’è sciutu, ti l’Asia e ti l’America è sciubbinutu.  “Nc’è lu Signore a...

Sole invernale

0
Sole invernaleAssaggio di primaveradi luce solo nel pensieroCome un ricordodi gioventùben scolpito e mai ripostonutrito di arido presente. Di Marco Foto di Mike Kotsch da...

Ciao, me ne vado a Betlemme

0
Ciao, me ne vado a Betlemme!Ho bruciato lungo le nottila luce degli occhiper guardare le stellee cercare la Sua,fatto anch’io Re Mago,che conosce i segreti dei cieli. Ciao, me...

Banco alimentare

0
Avvolto nell’oscurità autunnalee nel silenzio di fine lavoropenso a una Italia pullulanteche mescola rumorea luce artificialea surrogato di vita mentre più in làin solitudinequalcuno soffocalacrime e...

I PIÙ LETTI