Veglieonline.it

    chiudimi  ***   Stampa questa pagina (font: )
Da: Claudio Penna
Sempre e ancora zecche!!! Nonostante i vari avvisi inoltrati al Comune. Lentezza negli adempimenti? Burocrazia? Inadempienze?
Ogni piccola macchiolina di sangue che si vede una zecca schiacciata, sia a terra sul marciapiede, sia sul muro della casa!

Sempre e ancora zecche!!! Nonostante i vari avvisi inoltrati al Comune. Lentezza negli adempimenti? Burocrazia? Inadempienze?

Veglieonline si sempre occupato anche di degrado della cittadina e delle zone del suo feudo, basta vedere i diversi articoli che nel corso degli anni sono comparsi su questo sito. Si sempre schierata a favore della salute dei cittadini, ricordiamo le "battaglie" per la chiarezza del mega-sansificio e contro il famoso "canalone" che avrebbe dovuto circondare Veglie e proteggerlo dalle acque provenienti dai paesi del nord limitrofi.

Non difficile trovare riscontro di tutto questo andando in "Archivio per anno" o facendo una libera ricerca sul sito Veglieonline.

Da anni, anche (purtroppo) si sta occupando del problema ZECCHE nei pressi della scuola media "don I. Negro", ecco un elenco di alcuni articoli che si possono rileggere sul sito, l'ultimo dell'elenco risale addirittura a 14 anni fa, al 2001!!!
articolo 1
articolo 2
articolo 3
articolo 4
articolo 5
articolo 6
articolo 7
articolo 8

Che dire?!? Non trovo molte parole. Sicuramente che la nostra amministrazione da ben 14 anni NON HA SAPUTO FARE NULLA SU QUESTO PROBLEMA. E NON STA SAPENDO FAR NULLA.

Giorni fa, agli inizi di Maggio, mi sono recato presso gli uffici comunali posti presso la strada di Salice, da Anglano - responsabile Ufficio Ambiente - Igiene Urbana, gli ho mostrato le enormi zecche (vedi http://www.veglieonline.it/leggimi.asp?id=1155) e sollevando il grave problema. Lui ha parlato con la dipendente sig.ra Vetrugno che avrebbero informato l'ASL.

Dal momento che non successo nulla, sono tornato agli inizi di Luglio, ho riparlato con la sig.ra Vetrugno, ma a quanto sembra la risposta era la medesima, "... si dovrebbe fare qualcosa a tutto il recinto della scuola... un problema... l'ASL....Ma voi date da mangiare a quei cani e quindi stanno sempre l... Meno male che quei cani stanno l cos controllano il territorio e non ve vengono altri.." conclusione? Zero!!!

Oggi, dopo che uno dei cani si spostato dal marciapiede vicino casa mia, sono andato a guardare e cosa c'era? C'erano oltre 20 zecche che passeggiavano sul marciapiede, sul muro. Vi ho inserito qui una piccola carrellata fotografica.

Si sente dire che in passato Veglie era un paese al centro delle zone nostre, all'avanguardia e oggi, invece, un paese smarrito, povero... ma se la gestione delle cose questa: che cosa vogliamo? Se dopo 14 anni un problema, che tale , non minimamente risolto, anzi si aggrava, cosa deve pensare un cittadino?

CLaudio Penna

10/07/2015