I genitori attendono una risposta sulla commissione di controllo del servizio mensa

stampa - torna - chiudi...

Veglie, ĺ 12 maggio 2001,

Al sig. Sindaco - Comune di Veglie
p.c. all'Assessore alla Sanità, dott. Mario Albano
p.c. a www.veglieonline.it

p.c. ai genitori firmatari della richiesta
inoltrata al Sindaco il 29/03/2001

Oggetto: commissione di controllo sul servizio di mensa scolastica nelle scuole materne statali istituite in Veglie.

Caro Sindaco, apprendo dal sito Veglieonline, che un gruppo di genitori ha chiesto all'Amministrazione Comunale, in data 29 marzo u.s., l'istituzione della commissione sul servizio di mensa scolastica nelle scuole materne statali vegliesi, secondo quanto previsto dal Capitolato che regola l'appalto tra il Comune e la ditta affidataria del servizio di refezione scolastica.

Dalle informazioni in mio possesso, risulta che a tutt'oggi l'Amministrazione non ha ancora risposto a tale richiesta, nonostante sia trascorso quasi un mese e mezzo.

Non comprendo come mai non sia stato ancora stabilito alcun contatto, anche informale e/o telefonico, con qualcuno dei genitori firmatari o con chi ha direttamente consegnato la richiesta all'assessore delegato.

Correttezza umana e politica, avrebbe richiesto una maggiore attenzione alla segnalazione di quel gruppo di genitori.

Pertanto, Sindaco, La invito a rispondere ai genitori firmatari, adoperandosi, nonostante l'anno scolastico ormai volga al termine, a nominare la commissione di controllo di cui all'oggetto, valutando l'opportunità di allargare la rappresentanza della componente genitori  da n. 2 a 4, tenendo anche conto del numero dei plessi presso cui si effettua il servizio di refezione.

Saluti.

                                                                           Il consigliere
  
                                                                                     Alessandro Aprile